Home / Eventi / “Marevigliosamente Tus’A”

“Marevigliosamente Tus’A”

Centodieci metri di muro per 380 metri quadri di superficie sono stati dipinti a Tusa (Me) con almeno 27 pannelli murali di varie quadrature e 62 partecipanti nell’ambito di “Marevigliosamente Tus’A”, progetto internazionale ideato dall’architetto e artista Antonietta Filangeri che si è svolto dal 13 al 15 maggio, alle porte del paese dentro il confine del Tus’Hotel a Castel di Tusa. ”Dipingere un muro, in un’epoca di chiusure – sottolinea Antonietta Filangeri – è sinonimo di edificare un’esperienza di fratellanza che questo progetto artistico vuol trasmettere, per le sue caratteristiche di inclusione e condivisione verso alcune categorie sociali in stato di emarginazione”.
Le ”tessere” eterogenee di “Marevigliosamente Tus’A” sono l’Accademia di Belle Arti di Palermo, il liceo artistico Diego Bianca Amato di Cefalù, il liceo artistico regionale Esposito di Santo Stefano di Camastra, e gli ospiti dell’istituto di pena per minori Malaspina di Palermo, la scuola media di Tusa.
E ancora due ragazzi della Repubblica del Gambia appartenenti al progetto Sprar Casa San Francesco cooperativa Insieme, un piccolo gruppo di audiolesi dell’associazione onlus T-con Zero che già fa terapia attraverso l’arte.
Tra gli stranieri, dalle Mauritius Marie Clara Elizabeth Boissard e Selven Pillay Cam Savarayen studenti in Sicilia, Lidia Apanacenko dall’Ucraina, Christian Hamsea e Mandragora.(fonte: http://www.ansa.it/sicilia/notizie/sp…)
Fotografie e montaggio: Salvatore Clemente (http://www.toticlemente.it)

Di Ivan Scinardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *