Home / Giornalismo / Premio Proserpina 2015

Premio Proserpina 2015

Al giornalista ennese, Ivan Scinardo, il premio Proserpina 2015. Ieri sera cerimonia a villa Genovesi a Sant’Alessio Siculo (Me)

Una cornice d’eccezione, Villa Genovesi nel comune di Sant’Alessio Siculo, a pochi chilometri dalla perla del turismo internazionale, Taormina, ha ospitato per la prima volta il Premio Proserpina, giunto alla sua tredicesima edizione. Il riconoscimento internazionale dei siciliani in patria e nel mondo quest’anno è stato dedicato a Carmelo Duro, il compianto scrittore e giornalista di Sant’Alessio, da qui la presenza di molti giornalisti della costiera jonica che hanno voluto testimoniare ai familiari sentimenti di affetto e gratitudine. La serata ha visto la partecipazione di importanti ospiti assieme al sindaco della cittadina messinese Rosanna Fichera, l’ex vice comandante delle forze aeree della Nato, l’aidonese Angelo Arena, il vice presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Santino Franchina. E’ stato lui a consegnare al giornalista ennese Ivan Scinardo, già segretario provinciale dell’Assostampa, il prestigioso riconoscimento alla carriera nell’ambito del raduno degli “Italiani in Patria e nel Mondo”, accanto i fondatori del premio i coniugi Pietro Poidimani e Rosa Di Bella. Visibilmente emozionato, Scinardo, attuale Direttore della sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia, la più antica scuola di cinema al mondo, è in partenza per Venezia a rappresentare la scuola di cinema siciliana alla più importante vetrina del cinema internazionale. Il premio Proserpina è il più importante evento annuale di grande valenza culturale e sociale che da tredici anni richiama i migliori professionisti in Italia e all’estero per un riconoscimento prestigioso all’ingegno, alle capacità e ai valori dei migranti siciliani nel mondo. Scinardo nel giugno del 2005 ricevette una menzione a Caravaggio in provincia di Bergamo; nel febbraio del 2008 al Club della Stampa di Milano ricevette dalle mani del presidente della Globe Italia, Pietro Paolo Poidimani, il Premio di giornalismo “Antonio Stoppani“ con questa motivazione: “Impegnato nel mondo dell’associazionismo socio – culturale, Scinardo rappresenta per gli italiani all’estero un serio professionista nel vasto mondo dell’informazione e nella divulgazione della cultura italiana in patria e all’estero”.

11850435_10206550862324391_6638465650187822693_o12027663_10206729717755665_1855259199105973006_n11866373_10206550861884380_7030193782296405207_n 12006273_10206729717395656_1023515233427428386_n 12004825_10206729716995646_5828290691679383851_n

Di Ivan Scinardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *