Home / Musica / Tributo Lucio Dalla

Tributo Lucio Dalla

Lucio Dalla continua ad essere uno degli artisti più amati ed apprezzati della scena musicale internazionale. All’indimenticato cantautore dedica un omaggio in danza e musica la ESCompany, con le coreografie di Erika Spagnolo cui partecipa, in veste di guest star, il danzatore cubano Amilcar Moret Gonzales, “Tributo a Lucio Dalla”, in scena sabato 3 settembre, alle ore 21.00, al Parco Comunale Anselmi di Nicolosi, nell’ambito della rassegna “Stelle e Lapilli”.
Il cast si compone di un gruppo di apprezzatissimi vocalist – Andreazzurra, Giovanna D’Angi, Laura Sfilio, Marco Ravalli, Alessandro Incognito, Maria Cristina Litrico, i Post Scriptum, Pia Ramuglia, Maximilian Bach ed Alessandro Chiaromonte -, e dei danzatori Agata Rosignoli, Gabriella Caruso, Licia Bisicchia e Vincenzo Privitera.
Nato a L’Avana nel 1977, Amilcar Moret Gonzales ha studiato presso la National Ballet School of Cuba. Ha danzato come primo ballerino su numerosi palcoscenici europei, come il Bavarian State Ballet, Les Ballettes de Monte-Carlo, il Zurich Ballet e The Hamburg Ballet. Ha inoltre affrontato ruoli principali in Brasile, Stati Uniti e Messico, in opere come “Coppélia”, “La fille mal gardée”, “Lo schiaccianoci” e “Le Corsaire”. Tra i suoi premi e riconoscimenti, si annoverano la medaglia d’oro al Concours International de la danse di Parigi nel 1996 e la medaglia di bronzo al Helsinki International Ballet & Choreography Competition nel 1995. Dal 2009 lavora come ballerino professionista e insegnante di danza classica e contemporanea nella trasmissione televisiva “Amici di Maria De Filippi”.
“Il nostro – afferma la coreografa e coordinatrice Erika Spagnolo – vuole essere l’omaggio e il ricordo di un artista geniale che ha attraversato decenni di storie, eventi e parole, fotografando un mondo che è lo specchio di una società indaffarata e normale che guarda verso il cielo per fuggire e, contemporaneamente, cerca carezze per restare. Si tratta, inoltre, di un artista che ha avuto una grande frequentazione del nostro territorio, ne ha fatto un suo luogo d’elezione, stabilendo con esso uno straordinario rapporto di interazione”.

Amilcar Moret Gonzales a56

SONY DSC
SONY DSC

Di Ivan Scinardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *