Home / Eventi / Arte / Vedere a Palermo e in Sicilia

Vedere a Palermo e in Sicilia

La presentazione di ‘Vedere a Palermo e in Sicilia’ sala bianca Centro Sperimentale di Cinematografia Palermo, cantieri culturali alla Zisa

Il Sindaco Leoluca Orlando e dell’Assessore alla Cultura Andrea Cusumano, hanno partecipato alla presentazione di ‘Vedere a Palermo e in Sicilia’, supplemento del mensile ‘Il Giornale dell’Arte’ della Società Editrice Allemandi -Torino, dedicato questo mese al capoluogo siciliano.

Si tratta di un numero monografico di 32 pagine a colori distribuito in edicola insieme al numero di giugno dell’autorevole periodico torinese.

La pubblicazione curata dalla corrispondente dalla Sicilia Giusi Diana, che ne è Guest editor, con la collaborazione di Mariella Rossi, realizzata anche grazie al contributo del Comune di Palermo, rappresenta una guida alle principali istituzioni culturali pubbliche e private attive nel territorio, tra Musei, Fondazioni, Gallerie e Associazioni, anticipando i prossimi eventi espositivi e informando i lettori su ciò che di imperdibile vi è da visitare a Palermo e in Sicilia nel periodo estivo. Lo Speciale presenta inoltre una serie di approfondimenti giornalistici, con interviste ai principali protagonisti del sistema dell’arte siciliano. Completa il numero un ampio apparato fotografico e il Calendario delle principali mostre che si terranno a Palermo e in Sicilia per tutto il periodo estivo, da giugno a settembre.

Presenti anche la giornalista Giusi Diana, che modererà l’incontro, oltre a Francesco Giambrone, Sovrintendente della Fondazione Teatro Massimo; Mario Zito, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Palermo; Leonardo Di Franco, Vice-Presidente della Fondazione Palermo Manifesta12; Massimo Valsecchi, collezionista ed ideatore del progetto Palazzo Butera; Aurelio Angelini, Direttore della Fondazione Unesco Sicilia; Antonella Purpura, Direttrice della GAM e Dirigente del Polo Espositivo della Città di Palermo; Bernardo Tortorici di Raffadali, Presidente dell’Associazione Amici dei Musei Siciliani.

Di Ivan Scinardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *