Connect with us

Cocker

Il cocker pride

Arianna Scinardo

Published

on

Quest’anno il ‘Cocker Pride’ sarà in Toscana, a Legoli (Provincia di Pisa). Grazie all’associazione ‘Cocker’s Angel – Cocker’s Angel Rescue Italia’ che ha scelto la location toscana per il terzo incontro nazionale, il piccolo e caratteristico borgo di Legoli sarà invaso dalla razza canina dalle orecchie lunghe famosa a grandi e piccini grazie al film del 1955 ‘Lilli e il vagabondo’: i cocker.

Durante la giornata di domenica 14 giugno sarà possibile assistere e partecipare ad un fitto programma di eventi legati alla razza. Alle 9.30 sarà servita una genuina colazione presso il ristorante ‘Legoli 14.80’ e dalle 10.00 inizieranno le varie attività che comprendono: toelettatura, sfilata canina, caccia al tesoro, agility e Tavola Rotonda per approfondire educazione & obedience.

Ma Legoli non offre solo questo: la domenica a partire dalle ore 15.00 sarà possibile visitare, oltre al borgo, la cappella dipinta da Benozzo Gozzoli grazie a visite guidate gratuite supportate dalla Fondazione Peccioliper.

Per il pranzo sarà possibile pranzare al self-service presso il ristorate ‘Legoli 14.80’. L’associazione Cocker’s Angels è composta solo da volontari in tutto il territorio italiano e si propone di:

  • Recuperare e salvare da situazioni critiche i cocker in tutto il mondo
  • Prendersi carico dei cocker più disagiati e non voluti, perché vecchi e/o malati, sostenendo pensione, spese veterinarie e tutto ciò che serve a rendere dignità ai più sfortunati
  • Fare visite pre e post affido per valutare l’idoneità dell’adottante
  • Dare stallo (offrire vitto e alloggio ad un animale) a quei cocker che sono in attesa di adozione ma che non hanno più una ‘casa”‘, tirati fuori da canili, abbandonati da famiglie, ecc
  • Fare adottare il cocker giusto dalla famiglia giusta

L’associazione Cocker’s Angel è a disposizione, di associazioni, di volontari, di privati, di canili per divulgare appelli e fotografie, in modo da dare la più grande visibilità possibile a tutti quei cocker che hanno bisogno di aiuto. Il Cocker’s Angel si sostiene solo ed esclusivamente attraverso le donazioni, dei suoi amici e degli amanti di questa splendida razza.

(Fonte: Pisatoday)

Cocker

La scoperta al mare di Leia nella spiaggia di Criccieth

Arianna Scinardo

Published

on

Voglio riportare questo bell’articolo di  Ilenia Colombo

Un incontro totalmente improbabile quello della cagnolina Leia, che dimostra ancora una volta quanto siano speciali gli animali e come possano entrare in empatia con altre specie.

Mentre Rich Wilcock era nella spiaggia di Criccieth Beach, Regno Unito, per trascorrere una bella giornata di pesca con il suo cane Leia, si accorge subito che l’animale non si comporta come fa abitualmente.

La cagnolina appare nervosa, abbaia in direzione del mare e fa di tutto per attirare l’attenzione.

Leia trova qualcosa di importante

L’uomo cerca poi di calmarla e le chiede di seguirlo, invano. La cagnolina, un incrocio della razza Cocker Spaniel, in realtà vuole che sia il suo padrone ad andare verso di lei perché vuole mostrargli qualcosa di molto importante.

«Di solito non abbaia in questo modo e non ha mai tale atteggiamento», spiega Rich, che ha capito subito che qualcosa non andava.

Decide quindi di andare a vedere e trova quella che sembra essere una focena arenata su uno scoglio, ancora viva!

Un bel salvataggio

Non sapendo cosa fare e non avendo segnale sul telefono, Rich decide di fare come il suo istinto gli suggerisce e cerca di rimettere la focena in acqua. Ma una volta in mare, il cetaceo non si muove.

Rich quindi cerca di incoraggiarlo e gli mostra come fare: poco dopo il “delfino” inizia a nuotare e si allontana da lui.

Purtroppo una grossa onda riporta il piccolo cetaceo contro gli scogli. Rich decide di entrare in acqua per aiutarlo e questa volta è quella giusta!

Il piccolo mammifero marino se ne va, sano e salvo!

Complimenti a Leia per averlo avvistato e a Rich per averlo aiutato a tornare in mare!

Continue Reading

Cocker

Il cocker tanto famoso quanto intelligente

Arianna Scinardo

Published

on

E’ un cane tanto famoso che la dolcezza del suo sguardo e la lunghezza delle sue orecchie sono addirittura entrati nei più comuni modi di dire: eppure sono in pochi a conoscerlo davvero e a sapere qual’è la vita ideale per lui. Questo video vi aiuterà a scoprire il “vero” Cocker Spaniel, che non è un cane da salotto, non è un giocattolo per bambini, ma non è neppure un cane nervoso e mordace come alcuni credono: è solo un atleta, un intrepido cacciatore che deve vivere a contatto con la natura per sentirsi realizzato, felice e per fare felici i suoi proprietari.

Continue Reading

Cocker

Un cucciolo salvato dai Vigili del Fuoco

Arianna Scinardo

Published

on

I vigili del fuoco hanno recuperato un cucciolo di cane caduto accidentalmente in un pozzo scavato a mano profondo trenta metri in contrada serra San Bartolo a Vittoria nel ragusano.E’ intervenuto il personale specializzato nelle tecniche speleo fluviale, che è riuscito a recuperare il cucciolo spaventato. (fonte: Ansa)

Continue Reading

In Tendenza