Caricamento

Digita per cercare

Eventi In Tendenza

Notti Clandestine, il festival di Rocco Mortelliti

Ivan Scinardo
Condividi
L’ultima serata di Notti clandestine a Termini Imerese, con ospiti d’eccezione 5 giorni di eventi per celebrare a Termini Imerese la X edizione di Notti Clandestine, la kermesse culturale che si è svolta dal 25 al 29 agosto.
Una cinque giorni scandita da cortometraggi, concerti, reading di poesia, spettacoli teatrali e di danza, incontri con intellettuali e protagonisti locali e nazionali del mondo della cultura.
Nell’ultima serata che si è svolta sabato 29 a salire sul palco la musicista e compositrice Paola Ghigo e il direttore del Centro Sperimentale di Cinematografia per la Sicilia Ivan Scinardo, mentre in collegamento video sono intervenuti Maurizio Nichetti, Valentino Picone e Camille Marceau.
“Vedo notti clandestine come un contenitore di emozioni – dichiara Rocco Mortelliti, direttore artistico di Notti Clandestine – dove si incontrano e si abbracciano tutte le varie arti. L’anno scorso abbiamo ottenuto un grande risultato sia in termini di qualità delle iniziative proposte che di pubblico”. A conclusione della serata, condotta dal giornalista Roberto Tedesco e Rosita Ferraro, una straordinaria performance del chitarrista Mauro De Domenico, dal titolo: “La Leggenda Morricone, una vita per la musica”. L’organizzazione di Totò Scaccia,immagini di Teletermini. Qui un estratto dell’intervento del direttore della sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia Ivan Scinardo.
 
 
 
 
Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *