Caricamento

Digita per cercare

In Tendenza InSalute (Dott.E.Alagna)

Covid19: calo delle terapie intensive, 74 meno di ieri

Enrico Alagna
Condividi

Secondo il bollettino di oggi, sabato 04 aprile, in Italia ci sono 88274 casi positivi da Coronavirus (+2886 rispetto a ieri), di cui 20996 guariti (+1238 rispetto a ieri) e 15362 deceduti (+ 681 rispetto a ieri). Secondo l’ultimo bilancio, dei contagiati, 55.270 si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi (63%), 29.010 sono ricoverati e di questi 3.994 sono in terapia intensiva.

Sono questi i numeri dell’ultimo bollettino delle ore 18.00 dell’emergenza Coronavirus nel nostro Paese reso noto, qualche minuto fa, dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli.

Le autorità sanitarie confermano ancora una volta che le regioni maggiormente colpite dal covid-19 sono la Lombardia, che tuttavia registra un trend positivo per quanto riguarda la curva dei contagi rispetto ai giorni precedenti, il Piemonte e l’Emilia Romagna. Preoccupa però anche la situazione nelle Marche.

 

 

Oggi per la prima volta registriamo un calo delle terapie intensive, 74 meno di ieri. È una notizia importante perché consente ai nostri ospedali di respirare. È il primo valore negativo dall’inizio dell’emergenza“, ha dichiarato il capo della Protezione civile Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa quotidiana.

Dal 27 di marzo a oggi siamo passati da più di 120 accessi alle terapie intensive a un saldo negativo di 74. E anche i deceduti sono scesi dai 970 del 27 ai 680 attuali. Però valga il messaggio forte che questo non deve essere minimamente letto come un messaggio che ormai abbiamo superato la fase critica, pericolo scampato: non abbiamo ancora scampato nulla. Quanto messo in atto è servito a contenere la diffusione epidemica e a ridurre il numero dei nostri concittadini deceduti e quelli costretti a ricorrere alla terapia intensiva“, ha aggiunto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, invitando a seguire ancora le misure.

 

Coronavirus in Italia, la mappa del contagio regione per regione

Lombardia: 49118 (+1598)
Emilia Romagna: 16.540
Piemonte: 11.709
Veneto: 10.824
Toscana: 5.671
Marche: 4.341
Liguria: 4.203
Lazio: 3.757
Campania: 2.828
Puglia: 2.240
Trento: 2.220
Friuli VG: 1.986
Sicilia: 1.932
Abruzzo: 1.628
Bolzano: 1.592
Umbria: 1.210
Sardegna: 874
Calabria: 741
Valle D’Aosta: 748
Basilicata: 264
Molise: 206

I numeri nel mondo

Ad oggi, nel mondo, vi sono 1.194.050 casi di covid 19, di cui 306.997 casi negli USA, 124.870 in Spagna, 124.632 in Italia. Il totale delle persone decedute sono 64.389 di cui 15.362 solo in Italia.

Negli USA, in sole 24 ore, 47.418 casi in più rispetto a ieri.

(Fonte: Protezione Civile)

Tags:

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *